Compagnucci tra presente e futuro:”Trodica Calcio Junior esperienza unica”

Grande orgoglio nelle parole del responsabile

Il Coronavirus ha stoppato ogni attività della Polisportiva Sport Communication ma, da settembre, era nato intanto un altro splendido progetto con il Trodica Calcio Junior. Grazie all’intuizione di Luca Compagnucci, Sara e Roberta, infatti, è stato avviato un percorso giovanile al quale è stata chiamata anche la nostra Polisportiva, che ha risposto subito presente. Il TCJ, infatti, organizzativamente indipendente, con pieni poteri decisionali allo staff dirigenziale, partecipa alle attività federali e non sotto l’egidia della Sport Communication.

Ad illustrarci il cammino svolto finora è il Direttore Generale Luca Compagnucci:”Il progetto è iniziato a settembre con molto entusiasmo da parte mia e dei collaboratori, con la base solida di un personale esperto e preparato come mister Manlio Mosca, Sara Gironacci e Roberta Compagnuccii.

L’obiettivo è quello di guidare i ragazzi nella loro individuale crescita sportiva, attraverso lo svolgimento di una corretta e divertente attività motoria di base e coordinativa e di preparazione al calcio.

Le iscrizioni sono state subito molte e le partecipazioni costanti e numerose; il programma è stato portato avanti da tutti noi sempre con molta professionalità e seguito anche con costanza ed interesse da molti genitori.

I bambini fin da subito hanno formato tutti insieme un bellissimo gruppo e la partecipazione alla prima partita del campionato Csi Under 6 è stata un’indimenticabile prima esperienza che ha portato ulteriore entusiasmo nel gruppo.

Peccato che la situazione del Coronavirus abbia bloccato temporaneamente i progressi e le attività, ma siamo rimasti comunque tutt’ora uniti e in contatto attraverso il gruppo wathsapp.

I bambini per quello che è possibile giocano e si allenano da casa per tornare pronti appena riusciremo ad uscire da questa difficile situazione globale. Siamo molto soddisfatti, c’è ancora tanto lavoro da fare ma siamo sulla strada giusta. Concludo ringraziando il Trodica Calcio per il sostegno avuto in questi mesi, una partenership importante che ci rende orgogliosi”.

Lascia un commento