Gruppo Arbitri Marche in campo con AmaDown, cartellino rosso ai pregiudizi

Non solo campionati e tornei, il Gruppo Arbitri Marche è sempre in prima linea per la solidarietà. La terna formata da Emanuele Trementozzi, Patrick Di Lupidio e Ciro Trinetta, infatti, domenica 16 giugno saranno di scena sul sintetico Orselli di Potenza Picena per la sesta edizione del Mundialito di calcio organizzata da AmaDown, associazione marchigiana persone Down, organizzato in collaborazione con il Potenza Picena Calcio.

Quattro le squadre partecipanti chi si affronteranno in due semifinali: le Vecchie Glorie del Porto Potenza sfideranno la Croce Vrde di Civitanova Marche, mentre l’Ordine dei Commercialisti di Macerata e Camerino se la vedranno contro una Rappresentativa dell’Ospedale di Civitanova. Le due vincenti si sfideranno poi nella finalissima mentre, a far da cornice, ci sarà nel mezzo l’Incontro Special di calcio tra Lega Serie B e Ascoli for special. L’ingresso è libero, l’inizio è previsto per le ore 9 della mattina. Per informazioni 338-4036281.

“Per noi è un grande onore esserci – dichiara orgoglioso il presidente Emanuele Trementozzi – Tramite alcuni amici che partecipano ai nostri campionati Tec siamo stati messi in contatto con l’organizzazione e abbiamo subito accettato senza riserve. Ovviamente parteciperemo senza percepire alcun tipo di rimborso, perché quando si tratta di solidarietà siamo i primi a metterci in gioco. Ringrazio i due colleghi Patrick e Ciro che impegneranno la domenica mattina per esserci; siamo da sempre vicini a queste iniziative e non vediamo l’ora di scendere in campo per questi ragazzi che, nonostante i problemi, dimostrano sempre grande affetto e umanità. E noi, domenica, mostreremo un bel cartellino rosso ai pregiudizi”.

Lascia un commento