Domenica di emozioni per La Boca Girl

Una domenica ricca di emozioni per La Boca Girl Civitanova Marche che, sotto un sole cocente, ha scritto un’altra bella pagina sportiva della propria giovane storia.

Domenica 9 marzo, infatti, le piccole xeneizes allenate da mister Andrea Carlocchia hanno partecipato, al Mariotti di Montecosaro, al Memorial “Giocando Insieme per Lorenzo”, in ricordo del giovane Scoponi prematuramente scomparso all’età di nove anni per un brutto male.

L’evento, organizzato con amore dai genitori Clarissa e Giovanni e dal fratello Gianluca, ha visto la partecipazione di venti società maceratese, categoria Pulcini, tra le quali, appunto, le piccole gialloblu. Cinque i mini incontri disputati e, alle 16, tutti pronti al Polisportivo di Civitanova Marche per un altro evento.

Le giovani calciatrici civitanovesi, infatti, hanno avuto l’onore di accompagnare in campo le Vecchie Glorie della Civitanovese e la Nazionale Italiana Trapiantati, prima dell’amichevole di beneficenza, mano nella mano con i calciatori. Simpatico anche l’incontro con il Sindaco Fabrizio Ciarrapica e l’Assessore alla Cultura e Sport Maika Gabellieri, che hanno intrattenuto le bimbe e raccolto le loro impressioni.

“E’ stata una domenica indimenticabile per tutti noi – afferma orgoglioso il presidente Emanuele Trementozzi – Prima l’evento per Lorenzo, poi lo stadio per la Civitanovese. Abbiamo visto le nostre piccole felici, sorridenti e incuriosite; siamo entusiasti del progetto Boca e, seppur all’inizio e con molti errori, ci stiamo andando a prendere il futuro”.

Lascia un commento