Grazie Trodica…

Un’altra stagione se ne va: l’ennesima, giornalisticamente parlando, la prima per quel che riguarda la collaborazione con il Trodica Calcio.

Un campionato, sportivamente parlando, al di sotto delle aspettative, ma a livello societario dal quale prendere esempio.

In un mondo, oggi, dove tutto è relativo e la parla spesso non è seguita da fatti concreti, ho avuto l’opportunità di lavorare con un club serio, preciso, determinato e rispettoso, umanamente ancor prima che professionalmente, dei propri amici e collaboratori.

La lunga amicizia con Severino Lombardelli e il presidente Roberto Garbuglia, da subito, erano garanzia di ambiente sereno. Poi, nel corso dell’anno, ho avuto modo di approfondire la conoscenza con i vari Luca Muzi, Danilo Bompadre, Giancarlo Mosca, Tonino Di Chiara. Senza dimenticare Amedeo, i custodi Marcello e Sandro e tutti gli altri dirigenti.

Da sabato, ufficialmente, è terminata la stagione e tengo a ringraziare i mister che si sono succeduti (Marco Michettoni e Pasquale Minuti) e tutti i giocatori, sempre disponibili ad interviste e dichiarazioni post gara. Mi hanno accolto tutti con simpatia, rispetto ed amicizia e di questo sarò veramente grato a tutti.

In attesa che mi possa incontrare di nuovo con tutti, per discutere della riconferma o meno in qualità di addetto stampa, il mio pubblico encomio va a tutti coloro che mi hanno sempre trattato con i guanti bianchi e si sono dimostrati uomini veri.

Nella speranza di collaborare ancora, in bocca al lupo a tutti per il futuro.

Un grazie immenso dal sottoscritto, mio fratello Matteo e la Trementozzi Eventi Comunicazione

FORZA TRODICA…

Lascia un commento